Evad3ers, presto Evasi0n per il jailbreak di iOS 7

Dario Mastromattei 12 settembre 2013 Jailbreak, News

 Evad3rs logo jailbreak

Man mano che la scienza e gli aggiornamenti per i cellulari, tablet, computer e console escono e diventano sempre più performanti e più molte persone cercano le “falle” in questi sistemi per cercare di capire come utilizzare quella falla per trasformare il soggetto ai propri scopi: questo è il lavoro degli hacker.

Negli ultimi tempi costoro hanno formato dei veri e propri gruppi, e c’è chi  lo fa per mettere alla prova le proprie capacità e chi invece lo fa unicamente per trovare un guadagno nella questione. Un gruppo sicuramente molto affiatato e famoso è quello degli Evad3ers, i quali hanno già provveduto a rilasciare il Jailbreak per la versione di iOS 6.1.2.

A un giorno dal rilascio della versione Golden Master del prossimo iOS, gli hacker del giro ovviamente non sono rimasti con le mani in mano, anzi hanno subito messo in chiaro che sono al lavoro per effettuare il jailbreak di questo nuovo sistema operativo, così da permettere a tutti gli utenti di poter scaricare tutte le applicazioni e i tweak che desiderano come in passato.

Anche questa volta gli Evad3ers hanno accettato la sfida e sicuramente è già un tripudio tra gli amanti del Jailbreak, i quali sperano che questa sfida sia davvero breve e che ancora in meno tempo venga rilasciata la versione che permetterà di usufruire di tutti i punti di forza di un iOS jailbroken.

La notizia giunge attraverso il popolarissimo social network Twitter, o meglio grazie al profilo PlanetBeing, i quali hanno rilasciato la notizia che gli Evad3ers sono alla ricerca della famosa “falla” per hackerare tutto il sistema degli iDevice.

Sicuramente questa volta la sfida sarà ancora più difficile, in particolare per la probabile presenza del processore dell’iPhone 5S, che è un vero e proprio processore a 64 bit, quindi molto complesso; d’altro canto gli hackers hanno una grande preparazione tecnica e sicuramente non si lasceranno sopraffare da questi piccoli ostacoli.



Dario Mastromattei

Sono un appassionato del mondo dei videogiochi per PC fin da bambino, dai tempi dei giochi su Floppy Disk e le ultime glorie del Commodore, leggendo riviste come PC Gamer, Giochi Per Il Mio Computer e tante altre. Anche le altre piattaforme mi intrigano, ma il primo amore non si dimentica mai. Attualmente frequento l'università "La Sapienza" con indirizzo storia dell'arte. Profilo Google+