GUIDA | Come cambiare font su Android

Dario Mastromattei 24 novembre 2013 Android, Guide

 Come cambiare font su Android-guida-Android

Chi possiede uno smartphone con il sistema operativo Android si sarà reso conto della grandiosa possibilità di personalizzazione del sistema. Ovviamente per mezzo di tantissime applicazioni presenti su Google Play è possibile rendere il proprio telefono adatto alle esigenze di tutti o ai gusti di chi lo utilizza.

Per mezzo di widget, accessori, sfondi e tante altre cose, ogni cellulare Android può rispecchiare pienamente la personalità del suo possessore. Una delle cose più difficili però su questo sistema sicuramente può essere la modifica delle font di sistema.

Cosa è la font di sistema? E’ il tipo di scrittura che viene utilizzata per le lettere che noi spesso vediamo nei messaggi. Quella predefinita per Android è quella che vediamo ogni giorno in tutte le applicazioni che utilizziamo e anche nelle pagine web e tutto il resto. Oltre a questa però, ne esistono davvero tantissime ma può risultare abbastanza difficile riuscire a trovare quella che soddisfa il proprio desiderio di personalizzazione.

Come si cambia la font su un dispositivo Android? E’ abbastanza semplice il procedimento, e il tutto si può fare per mezzo di un semplice programma presente sullo stesso Google Play. Vediamo un po’ i requisiti e il procedimento per cambiare in modo radicale l’aspetto del nostro smartphone:

Requisiti

  • Uno smartphone con sistema operativo Android
  • BISOGNA AVER EFFETTUATO IL ROOT DEL DISPOSITIVO. PER VEDERE COME EFFETTUARE IL ROOT PREMERE QUI

  • Custom Android Font Switcher che potete scaricare da Google Play

Procedimento

  1. Prima di tutto dopo aver scaricato Android Font Switcher da Google Play, avviatelo.
  2. In seguito scegliete la vostra font preferita tra tutte quelle che sono presenti nell’elenco e cliccateci sopra ed effettuate lo scambio con quella predefinita.
  3. Ora uscite e avrete cambiato la font di sistema.

Il procedimento sicuramente è molto elementare, ma ricordiamo ancora una volta che per effettuare tutto questo è assolutamente necessario aver effettuato il root del vostro dispositivo. Per qualunque altra necessità noi siamo sempre a disposizione. Buona personalizzazione!



Dario Mastromattei

Sono un appassionato del mondo dei videogiochi per PC fin da bambino, dai tempi dei giochi su Floppy Disk e le ultime glorie del Commodore, leggendo riviste come PC Gamer, Giochi Per Il Mio Computer e tante altre. Anche le altre piattaforme mi intrigano, ma il primo amore non si dimentica mai. Attualmente frequento l'università "La Sapienza" con indirizzo storia dell'arte. Profilo Google+